fbpx
5 motivi per costruire una strategia digitale
5 motivi per costruire una strategia digitale

5 motivi per costruire una strategia digitale

[et_pb_section bb_built=”1″ _builder_version=”3.0.47″ custom_padding=”54px|0px|0|0px|false|false” next_background_color=”#000000″][et_pb_row _builder_version=”3.0.48″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_post_title author=”off” comments=”off” _builder_version=”3.13.1″ title_letter_spacing=”2px” title_font=”|700||on|||||” title_text_color=”#000000″ meta_line_height=”2.5em” title_line_height=”1.5em” title_font_size_last_edited=”on|desktop” title_font_size=”30px” title_font_size_tablet=”25px” title_font_size_phone=”20px” saved_tabs=”all” global_module=”120134″]

 

[/et_pb_post_title][et_pb_text _builder_version=”3.14″ quote_border_weight=”7px” text_font_size=”20px” text_line_height=”1.6em” header_2_font_size=”25px” header_2_line_height=”1.5em” header_3_line_height=”1.5em” text_font_size_last_edited=”on|desktop” text_font_size_tablet=”18px” text_font_size_phone=”16px” header_2_font=”|||on|||||” header_2_font_size_last_edited=”on|desktop” header_2_font_size_tablet=”23px” header_2_font_size_phone=”21px” quote_font=”|800|||||||” quote_border_color=”#9fc131″ header_3_text_align=”center” header_3_font_size_last_edited=”on|desktop” header_3_font_size_tablet=”20px” header_3_font_size_phone=”16px”]

Se la vostra azienda ha un sito Web o anche una presenza sui social media ma non ha un vero e proprio piano, starete perdendo le migliori opportunità.Oggi viviamo in un’epoca in cui il marketing digitale è fondamentale per le aziende ma, per farlo funzionare e ottenere benefici occorre, di fatto, una strategia chiara e definita.

Un uomo saggio una volta disse …”Se non si sa dove si sta andando, c’è una buona probabilità che si finirà da qualche altra parte”.

Le aziende che non hanno definito una strategia possono avere un senso generale di quello che vogliono fare online e di quello che è il loro approccio, ma non avendo definito correttamente KPI e target di mercato finiscono per spendere di più con poco ritorno sull’investimento.

Incontriamo ogni giorno imprenditori e responsabili marketing che ci chiedono di voler essere posizionati su Google per determinate parole chiave oppure ottenere più “like” sui vari social media.

Tutto questo è sicuramente una buona cosa ma senza un obiettivo chiaro e specifico sarete come una barca senza timone in balia delle onde e della direzione del vento, ovvero, delle mode del momento, di quello che propongono le persone che conoscete o delle notizie che leggete casualmente su giornali, sentite in televisione o trovate su internet.

Il rischio di investire in diverse attività di web marketing senza avere un quadro chiaro degli obiettivi e un metodo per valutare le performance porta ad una dispersione di risorse che invece potrebbero essere utilizzate in modo più efficace.

Con una tabella di marcia, il tuo business potrà beneficiare di tutto ciò che internet ha da offrire.

Vi starete chiedendo cos’è dunque una strategia di digital marketing?

La strategia è un piano di azioni per capire come tecnologia e canali digitali possono essere utilizzati per raggiungere gli obiettivi di un’organizzazione o di un’azienda; essa integra sito web, mobile marketing e canali di comunicazione digitale per l’acquisizione e fidelizzazione dei clienti… generando più affari!

[/et_pb_text][et_pb_image _builder_version=”3.14″ src=”https://www.pierpaolovillano.it/wp-content/uploads/2016/10/marketing-strategy.jpg” alt=”strategia digitale” title_text=”5 motivi per costruire una strategia digitale”]

 

[/et_pb_image][et_pb_text _builder_version=”3.14″ quote_border_weight=”7px” text_font_size=”20px” text_line_height=”1.6em” header_2_font_size=”25px” header_2_line_height=”1.5em” header_3_line_height=”1.5em” text_font_size_last_edited=”on|desktop” text_font_size_tablet=”18px” text_font_size_phone=”16px” header_2_font=”|||on|||||” header_2_font_size_last_edited=”on|desktop” header_2_font_size_tablet=”23px” header_2_font_size_phone=”21px” quote_font=”|800|||||||” quote_border_color=”#9fc131″ header_3_text_align=”center” header_3_font_size_last_edited=”on|desktop” header_3_font_size_tablet=”20px” header_3_font_size_phone=”16px”]

5 Motivi per progettare una strategia digitale

Qui di seguito vi indichiamo almeno 5 motivi perché le PMI hanno bisogno di una strategia digitale.

  1.  Senza una mappa sarete persi: Quando si intraprende un viaggio in un luogo sconosciuto, la prima cosa che si fa è quella di consultare una mappa. Avendo un’idea del posto da raggiungere, si potrà scegliere la strada da percorrere e dove potersi fermarsi lungo il cammino. E questo è l’approccio esatto che si dovrebbe prendere con la vostra strategia di marketing digitale.Immaginate che la vostra destinazione sia uno specifico obiettivo per la vostra azienda; questo potrebbe essere, ad esempio, un aumento del 10% delle vendite online, oppure quello di ottenere più follower su Twitter o, ancora, avere un aumento di iscrizioni alla newsletter.Qualunque sia il vostro obiettivo, è necessario delineare ciò che è necessario per raggiungere questa destinazione, prima che il vostro viaggio abbia inizio. Un piano digitale chiaro è la mappa ed è l’unica cosa che farà in modo che non siate dei pellegrini, sprecando tempo e risorse.
  1. La strategia digitale garantisce che tutti, compresa la vostra agenzia di marketing digitale, siano sulla stessa rotta: Molti esperti di Marketing digitale sono molto spesso travolti dal mettere a fuoco gli obiettivi di un’azienda anziché mettere in esercizio il piano; sono bombardati da mille domande: “perché si stanno spendendo così tanti soldi su questa strategia di marketing”, “…perché non siamo in grado di generare risultati” …etc. Se si dispone di una strategia di web marketing, è possibile comunicare in modo efficace, evidenziare chiaramente che cosa si intende fare e quali risultati ci si aspetta di raggiungere in un dato intervallo di tempo. La strategia digitale aiuta anche a definire le priorità di marketing dell’azienda e offre un modo per misurare il successo o il fallimento dai vari canali scelti.
  1. Rivolgersi ad un pubblico rilevante: Se avete una strategia digitale chiara, sarete in grado di individuare il vostro target di clienti con una precisione incredibile.Dopo aver identificato i profili dei clienti, una digital strategy vi aiuterà a raggiungerli in modo efficiente, a seconda delle loro abitudini e del loro comportamento online: alcune persone è più probabile che siano sui social network, altre saranno più inclini a leggere informazioni sul blog, altre ancora a consultare le email. Con un piano ben calibrato sarete in grado di raggiungere le persone che sono realmente interessate alla vostra offerta.
  1. Coordinare tutti i canali digitali: Il Marketing digitale non è solo il sito web né, tantomeno, una pagina aziendale su Facebook o la sola attività di SEO.Dedicandosi alla definizione di una strategia si può arrivare ad avere un quadro completo che coinvolge vari elementi; presidi digitali, canali, contenuti e tattiche. Il sito Web, i profili social o le applicazioni mobili sono esempi di presidi digitali mentre le tattiche possono includere l’uso di email marketing, PPC, SEO o contenuti per raggiungere gli obiettivi stabiliti. Avere una visione complessiva dell’ambito digitale aiuterà a sfruttarlo a proprio vantaggio senza essere vincolati ad una specifica attività.
  1. Misurare i risultati Il marketing digitale è in continua evoluzione e sempre più le aziende stanno adottando i canali digitali. Per differenziare la vostra azienda dalla concorrenza, l’analisi dei dati dovrebbe essere il cuore di ogni decisione. Tutte le attività di marketing devono essere misurate in termine di ROI e il digitale non è diverso.

Armati di una strategia, avrete gli strumenti per capire i vostri sforzi, così da poter effettuare modifiche e ottimizzazioni.

Ogni aspetto della vostre attività digitale può essere monitorato e gestito per garantire tempi e costi, ma se non si ha un controllo strategico sulle statistiche come ad esempio la frequenza di rimbalzo, le pagine di atterraggio e di uscita, il posizionamento su Google, si farà una grande fatica a raggiungere i vostri obiettivi.

Una volta che si avranno tutte le informazioni e i mezzi per poterle interpretarle, si potrà dire che il vostro marketing online sta lavorando a vostro vantaggio.

[/et_pb_text][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section][et_pb_section bb_built=”1″ _builder_version=”3.13.1″ custom_padding=”0|0px|0|0px|false|false” prev_background_color=”#000000″ global_module=”120104″][et_pb_row global_parent=”120104″ _builder_version=”3.0.48″ background_size=”initial” background_position=”top_left” background_repeat=”repeat”][et_pb_column type=”4_4″][et_pb_image admin_label=”CTA-Guida-Introduttiva-Marketing-Digitale” global_parent=”120104″ src=”https://www.pierpaolovillano.it/wp-content/uploads/2018/09/guida-introduttiva-marketing-digitale.png” url=”https://www.pierpaolovillano.it/lp-introduzione-marketing-digitale/” _builder_version=”3.13.1″ /][/et_pb_column][/et_pb_row][/et_pb_section]

Marcello Mascellini

🎯Digital Marketing Strategist Aiuto gli imprenditori a creare e gestire una strategia digitale per promuovere il loro business, un passo alla volta.
Chiudi il menu